Posted on Lascia un commento

acquistare il mio primo paio di vendita online replica tacco Christian Louboutin

Quando si tratta di repliche christian louboutin tacchi, sembra che ogni ragazza del mondo è svenuta. Quando non ne ho, mi sento un po’ strano. Sì, un po’ di tempo fa non mi piacevano le scarpe firmate. Non sono un fan del marchio visibile dei suoi abiti e accessori. Spesso penso che le suole rosse corrispondano al logo del club dell’industria calzaturiera. No, grazie. I tacchi a spillo neri sono tacchi a spillo neri, giusto?

Qualche mese fa, mentre andavo a trovare un’amica a New York, sono andato alla vetrina del negozio e ho passato un po’ di tempo ad aspettare che si licenziasse. Le mie attuali scarpe da ginnastica nere BCBG iniziavano a sembrare un po’ fastidiose, così ne avevo una nuova sulla mia lista della spesa, preferibilmente con una finitura lucida. Comode e affidabili come le pompe BCBG, ma non è un investimento. Voglio pompe nere che durino per sempre, Madison Avenue è il luogo ideale per condurre una ricerca pre-acquisto?

Sono passato davanti al negozio Christian Lubutan, ma all’inizio non lo sapevo. Non sapevo dove fosse! Ma un secondo dopo, quando il cervello è vicino alla periferia, entro e vado dentro. Forse ne proverò un paio per essere sicuro che non mi piaccian. repliche chiristian louboutin scarpe

Pegalle è nero e ha trovato un venditore ridicolmente attento che non mi ha dato i calzini in 3 minuti.

Mi sono alzato e ho guardato, fantastico. Forse mi sbaglio sempre sui cristiani. Questi non sono solo tacchi neri. Le ho provate molte volte. Queste sono diverse. Queste linee sono così lisce ed eleganti che le scarpe sono diventate una naturale e bellissima estensione dei miei piedi. Sono alto, lungo, snello e sofisticato. In questo modo, non mi interessa se il fondo è rosso. Ehi, a tutti i vestiti servirebbe un po’ di colore in più!

Decisione presa. Ho richiesto e conservato una carta regalo Niemann Marcus tra il mio compleanno e Natale, ma ho dovuto comunque spendere centinaia di dollari per me stesso (i bambini non sono a buon mercato), ma abbastanza per fare l’investimento. Ho spianato la strada su internet, ho scelto le Pigalle Follies in vernice nera (perché mi piace un tacco più sottile di quello di Pigalle) (perché volevo tenerlo pulito senza graffiarlo), e ho cliccato su “acquista” ….

La scatola è arrivata qualche giorno dopo. L’imballaggio era pulito e discreto. I cristiani non hanno bisogno di pubblicità, e anche una seria antipatia per marche come la mia è sufficiente per convertirsi. Mi sono tolto le scarpe. Rimasero intatti sulle piante dei miei piedi e si illuminarono di rosso.

Ma poi li ho provati e sono stati fantastici. Il tallone è sottile, ma anche la punta è più piccola del pikal. Le scarpe sembravano in realtà coprire solo le dita dei piedi e le unghie. Sono rimasto un po’ sorpreso e ho fatto correre uno specchio qua e là. Hanno un brutto aspetto?

I numeri. Sono l’opposto del male. Sono più belle che mai. Sono sollevata di aver capito che devo sapere come romperli correttamente. In questo modo non vi farete male alle gambe la prima volta che indosserete abiti quasi lunghi. Il mio compagno di stanza mi puliva con lubrificante e calze morbide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *